Sab. Gen 28th, 2023

Per capire certe dinamiche non ci si può imitare a quello che i vari personaggi dicono o fanno, bisogna inquadrare tutto nel contesto internazionale.

Scrivo questo articolo perchè sarebbe strana la mancanza di un commento a quello che è accaduto. In articolo precedenti ho lasciato aperta una speranza, chi mi segue capisce a cosa  mi riferisco. Se quella cosa che speravo fosse in atto sarebbe meglio non metterla in vista salvo utilizzarla a momento opportuno.

Purtroppo in questo momento mi devo limitare a dire che Macron non parla tanto quale presidente della Francia, ma come esponente importante di uno dei poteri che governano il mondo.

La questione migranti, come ho più volte ipotizzato, non serve ne ad aiutare le persone che vengono, ne ad aiutare i loro paese ed ancor meno ad aiutare i paesi di destinazione. Lo spostamento di masse di persone, senza una logica ne una prospettiva, ma con la certezza che questo destabilizzerà l’intera Europa, fa parte del disegno in atto.

Potete notare che la questione vaccini non è finita, non bastano le infinite evidenze, scientifiche e non, a ridurre la pressione su questa parte del piano. In Brasile le elezioni sono certamente state truccate, lo dimostra l’incredibile protesta popolare in atto e che chiaramente le testate asservite non vi mostrano. Il nuovo presidente brasiliano ha subito spinto sulle vaccinazioni, come per dire “rispetto le promesse elettorali fatte ai padroni del mondo”.

Perché la vaccinazione sia un pilastro del disegno mondialista è chiaro per chi vuole capire, non solo perché se il popolo cede il proprio corpo e quello dei figli è un popolo completamente assoggettato e schiavizzato, ma anche perché tramite le vaccinazioni si aspira economia, si modula la salute delle persone e magari si controlla la quantità di persone sulla faccia della terra.

L’altro disegno in atto è quello della falsa crisi climatica, o forse della crisi climatica causata con la geoingegneria, per la quale viene data la colpa all’attività umana (come ho spiegato non è cosi), e con la quale si giustificheranno le future restrizioni delle libertà e si darà il colpo di grazia all’economia distribuita a favore dei capitalismo.

La questione migranti serve a destabilizzare le società, a creare caos e guerre civili, sia per restringere ulteriormente le libertà, sia per indebolire gli stati.

Lascia un commento

Translate »
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

Telegram