Sab. Gen 28th, 2023

È in atto la solita propaganda, già vista per il vaccino, contro la Russia, ora per Draghi. Per fare accettare delle decisioni (già prese) al popolo, il regime prepara il terreno con la propaganda. Improvvisamente tutto il mondo vuole Draghi, senza di lui sarebbe una catastrofe, il male da lui fatto passa nel dimenticatoio con la confusione e la distopia alimentata dai media. Alla fine lui, con un colpo di mano, resterà, continuerà a distruggere l’Italia ma con la folla che lo acclama come quando Mussolini ha portato l’Italia in guerra (e sappiamo com’è finita)

Lascia un commento

Translate »
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

Telegram