Ven. Giu 14th, 2024

Come volevasi dimostrare, nell’alternarsi di governi fantoccio, il piano va avanti.

Altra corsa, altro giro. Ancora si sentono discussioni inutili sul voto, sul non voto, sulla destra, sulla sinistra. Tante stupide galline che si azzuffano per niente (Cit.). I politici sono dei servi del potere che ottengono credito dai padroni se riescono ad ingannare il popolo. Se poi qualche politico riesce ad emergere fuori dal sistema il suo elicottero si ritrova in una strana ed improvvisa nebbia e cade senza motivo.

La parte politica al momento sul palcoscenico, in barba a promesse e manifesti elettorali che andavano in direzione diametralmente opposta, dopo aver attivato l’iter per rimettere il servizio di leva di cui abbiamo discusso nell’articolo precedente, apre una pericolosa finestra di Overton con il fisco. Se hai debiti con l’agenzia delle entrate finisci in galera. Per ora tocca solo chi ha debiti alti, non importa come e perché li abbia fatti, deve andare in galera. Ovviamente la gente se ne frega perché tanto chi ha un debito così alto è giusto che paghi e che finisca in galera. Domani però per motivi diversi toccherà a loro e lo schiacciamento del popolo continuerà indisturbato. Domani potrebbe toccare ad esempio a chi ha debiti meno alti o che magari è stato multato per non aver rispettato i 20 all’ora o per essere uscito dalla città dei 15 minuti… o perché non si è vaccinato, e comunque anche 150 mila euro di debito non sono poi tanti per chi ha una attività commerciale o un’azienda in difficoltà.

Come spiegato in un articolo di qualche, ormai, anno fa, l’infrastruttura legislativa creata con il Covid è tutta lì, non è stata cancellata ma è in stato di quiescenza. Non è stata cancellata perché fa parte di un progetto, costruito un po’ alla volta, giorno dopo giorno, con un tira e molla che dà l’illusione di un rallentamento. Piano piano tolgono diritti, ad esempio sistema sanitario e pensionistico; creano problemi ad esempio con l’immigrazione e distruggendo il tessuto produttivo soprattutto alimentare; creano problemi economici generalizzati. Contestualmente creano uno stato giuridico che toglie le difese al popolo. Il tutto in una scenografia di presunta democrazia che deve mantenere il popolo in uno stato di confusione, tutto è apparentemente fatto perché necessario e nell’interesse del popolo. Oggi schiacciano alcuni, domani schiacciano altri e di volta in volta gli altri si disinteressano perché la questione non li riguarda o magari perché c’è l’ultima di champions.

La questione di fondo è che il potere sarebbe del popolo, perché il sistema stato che viene usato per schiacciare il popolo è costruito con il popolo stesso, allora solo con un abile inganno possono convincere il popolo a schiacciare se stesso. L’inganno consiste nel creare un sistema distopico e farlo passare per giusto e normale, e ci riescono sfruttando le debolezze del genere umano, egoismo in primis. Colpire di volta in volta una parte delle persone sfruttando l’indifferenza, o la complicità, delle altre.

Lascia un commento

Translate »
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

Telegram