Ven. Feb 3rd, 2023

Prendo spunto dalla notizia che sta rimbalzando sui social riguardo la bomba d’acqua nelle Marche.

Un paio di anni fa, guardando nelle montagne distanti qualche decina di chilometri da dove abito, vedevo una zona con un addensamento nuvoloso ed una raffica continua di fulmini. I fulmini erano, non solo continui, ma anche molti contemporaneamente. Questa valanga di fulmini è durata molte ore, almeno 4. Guardando quei fulmini mi sono chiesto, avendo delle considerevoli basi di fisica, da dove potesse arrivare una tale energia concentrata in una zona soltanto. Si può anche capire una raffica di fulmini, ma i fulmini sono scariche elettriche e per esserci delle scariche elettriche ci deve essere una fonte di carica. Guardano il meteo di quel giorno non era previsto alcun temporale, dopo un po’ di tempo, quando le scariche erano già in corso, i siti di previsione del tempo hanno aggiunto le precipitazioni localizzate in quel punto, fino qualche ora prima non presenti, e tutto attorno, per mezza Italia almeno, non era prevista neanche una nuvola. Questo che scrivo l’ho vissuto io, non e stata una mia illusione da follia occasionale perché come me molti altri del posto hanno notato la stessa anomalia, ore ed ore di fulmini continui che illuminavano il cielo in un intera area mentre attorno tutto taceva.

Per anni il concetto di scie chimiche è stato associato al complottismo, di recente si parla di inseminazione delle nuvole, di geoingegneria, insomma cominciano ad ammettere che non era solo una teoria del complotto. Il progetto HAARP esiste, non è una teoria, che sia in relazione con un brevetto di Tesla è facilmente verificabile, il brevetto esiste. Che con il sistema HAARP riescano ad agire sul clima non è ufficiale, è solo una teoria del complotto, capite però che esiste il brevetto, esiste il progetto, manca solo un’ammissione che magari arriverà solo tra qualche anno. Da ingegnere elettronico posso anche garantire che il principio di HAARP non è poi cosi complesso, qualcosa di simile, in piccolo e per motivi diversi, si applica anche nel settore audio. HAARP, con un array bidimensionale di emettitori riesce a concentrare delle emissioni elettromagnetiche che, data la sfericità della terra, usano poi la ionosfera per rimbalzare su posti lontani del globo. Con questo non sto dicendo che con il sistema HAARP abbiamo creato la bomba d’acqua nelle Marche, certo però che non riesco a smentirlo.

Oltre che di HAARP e delle scie chimiche dovremmo parlare di Ighina e del video, mostrato da RAI TRE ed ancora disponibile su Youtube, dove riusciva a spostare le nuvole con una grande ventola. Probabilmente utilizzava anche un caricamento elettrostatico, lo deduco dalla spiegazione che dava, ma non importa, la questione è che nuvole si spostavano.

A parte credere o meno ad HAARP ed Ighina, resta in fatto che le geoingegneria esiste e quindi gli studi per alterare il clima non sono teorie del complotto.

Veniamo alla notizia di questi giorni, un aereo militare, aereo Radar, partita dalla Germania, da una base NATO, ha sorvolato la zona delle Marche colpita due giorni dopo dalla bomba d’acqua, effettuando letteralmente alcuni giri attorno all’area colpita dal nubifragio. Volendo dare una mia complottistica spiegazione, si trattava di un volo con il quale potrebbero aver raccolto parametri per la successiva azione di geoingegneria. Perché nelle Marche? Magari perché in quel momento c’erano le condizioni per utilizzare l’arma che hanno utilizzato. Magari hanno un’arma metereologica che funziona solo in determinate condizioni atmosferiche.

Qualcuno ingenuamente potrebbe chiedere perché dovrebbero fare una cosa del genere. Chi ha letto gli articoli precedenti dovrebbe aver capito, non solo che il Covid è stata una crisi sanitaria voluta e creata, ma che altre crisi sono al momento in fase di creazione ed in corso, come quelle energetica, ed altre ne saranno create, tutte con lo scopo di plasmare i presupposti per imporre una dittatura. Creano i problemi per imporre le soluzioni, con la scusa delle alterazioni climatiche applicheranno leggi liberticide simili a quelle imposte per il Covid. Se qualcuno avesse ancora dubbi, informatevi sulle farine proteiche, ovvero farine di insetti. Anche il fatto che ci avrebbero fatto mangiare insetti sembrava incredibile e complottistico, con le crisi che stanno creando avranno modo di imporcelo con la forza.

Questo articolo è rischioso, potrei passare per complottista, in tal caos grazie per il complimento. Il motivo per cui lo scrivo è per cominciare a mettere la pulce nell’orecchio, per creare un piccolo varco, un piccolo dubbio nel pensiero unico, nella speranza che si comincino a guardare queste cose con uno spirito più critico e quando sentirete delle teorie del complotto in merito magari lascerete un piccolo beneficio del dubbio.

Qualsiasi complotto possano avere in mente non lo potrebbero applicare se il popolo ne diventasse consapevole, lasciare le persone nella confusione, nella distopia, nella paura e nella zona comoda con la propaganda, gli serve per portare avanti indisturbati i loro programmi.

Ribadisco sempre che la manipolazione mentale di massa e necessaria per imporre qualsiasi volontà, sociale o politica, i potenti che comandano il mondo hanno bisogno di convincere il popolo perchè è il popolo a comandare anche se non lo sa. Per convincere il popolo utilizzano la propaganda, tengono il popolo nella confusione, nella distopia tramite i media, i social, la censura e la politica in tutte le sue forme. Il popolo dovrebbe invece essere refrattario alla propaganda, dovrebbe sempre restare lucido ed attivo nel difendere diritti e libertà.

Potete iscrivervi alla newsletter del blog “NEW POST ALERT”, oppure seguirmi sui social. Ecco i link:

Telegram: https://t.me/farefrontecomune

(su Telegram posto notizie che i media nascondono e gli altri social censurano, suggerisco di seguire il canale)

Facebook: https://www.facebook.com/alessandro.ratti.9279

Instagram: https://www.instagram.com/rtt.alex/

Twitter: https://twitter.com/AlessandroRatt8

Lascia un commento

Translate »
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

Telegram