Mer. Feb 1st, 2023

Da anni l’aspirasoldi Cina assorbe i soldi di tutto il mondo e da tutti i settori economici…

…ma cosa succede quando i soldi finiscono?

Forse siamo arrivati, la Cina per anni ha puntato sui prezzi bassi a tutti i costi, compresi costi umani, cancellando di fatto il concetto di “valore aggiunto”.

L’economia occidentale puntava sulla qualità, sull’esclusiva, sull’innovazione, l’immagine… il prezzo era frutto di una filosofia di mercato basata di fatto su un sistema meritocratico: “più sei stato bravo più puoi vendere il tuo prodotto”. Un pò di lana trasformata in maglia da uno stilista poteva valere centinaia di volte di più, ed il mondo era, senza saperlo, più ricco.

Il mondo con un economia “al ribasso”, costretto a diminuire il valore aggiunto si è globalmente progressivamente impoverito, tutto vale meno, sempre meno. Abbassare gli utili significa anche poter pagare meno il lavoro delle maestranze e per rimanere sul mercato si devono togliere dei diritti. Anche i costi per salvaguardare l’ambiente diventano insostenibili, insomma la qualità della vita svenduta stupidamente.

Alla fine la colpa, se ci pensate, è da attribuirsi ad una inopportuna globalizzazione selvaggia… e se a tutto questo ci aggiungete la palla al piede dell’EURO la frittata per l’Italia è cotta!

Per non parlare poi delle burocrazie aggiunte dall’Europa ad un paese come l’Italia che di suo ne aveva create già tante.

Le tante giuste leggi e le tante giuste regole per migliorare la vita in occidente sono diventate un fardello troppo pesante da sostenere. Se mettete su un ring due pugili ed ad uno legate le mani… fate un po voi!

Nonostante i prezzi bassi un mondo povero non può bastare ad un gigante così grande ed affamato, ed ecco che anche il Dragone inizia la sua crisi economica. Le conseguenze le potremmo vederle presto.

Una soluzione c’è sempre bisogna solo trovarla. Nel prossimo post vi dico quale potrebbe essere “l’unica via di uscita” secondo me.

Lascia un commento

Translate »
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

Telegram