Sab. Gen 28th, 2023
Dalla teoria di Bohr dell’atomo di idrogeno alla sostituzione del farmaco perché è scaduto il brevetto e non rende più. Che centra? Semplice: la gente crede ad occhi chiusi alla scienza anche quando dice cose palesemente assurde, ma se qualcuno mette in dubbio scatta l’accusa di fake-news. Molte fake-news sono create ad arte per screditare le altre notizie “non in linea”.
Il mondo della scienza è fondamentalmente il primo esempio di mafia/massoneria oltre che di presunzione infinita, ma è creduto ciecamente dalla gente e loro ci speculano tenendoci nell’ignoranza ed usandoci a loro piacimento.
La teoria di Bohr, ad esempio, palesemente assurda e sbagliata è stata sostenuta da una teoria altrettanto assurda e sbagliata, ovvero la quantizzazione di Plank. Niente di più illogico e soprattutto mai realmente dimostrato. Il tempo si dilata per il gioco delle tre carte inserito nella dimostrazione stessa, e secondo Maxwell le onde si propagano in una direzione dove non c’è un campo…
Ma chi mette in dubbio quello che dice la scienza è un povero pazzo… basterebbe però analizzare senza pregiudizi e preconcetti certe dimostrazioni per capire che gli errori ci sono. (omissis: cancello questa parte che potrebbe aiutare qualche professorone a capire l’errore della dilatazione dei tempi; ci farebbe un articolone e se ne prenderebbe i meriti…)
Potrei continuare, potrei anche ipotizzare com’è fatto realmente l’atomo, ma a che serve, nessuno di chi legge mi darà mai credito… ma attenzione a fidarsi troppo della scienza, se un giorno si scoprisse che il male del secolo, il cancro, si risolvesse correggendo l’alimentazione e modificando leggermente lo stile di vita sarebbe un vero peccato averlo scoperto dopo milioni di morti.
Ci sono tante persone, anche medici, che cercano di portare alla luce la verità, ma scontrandosi con la “medicina ufficiale” non vengono creduti ed all’occorrenza arrestati. Quante persone in cura per tumori e cancro continuano a mangiare dolci? Ma che colpa ne hanno se i medici non gli dicono quanto male gli fa.
Se ho provato a fare una pubblicazione scientifica? Si, ma se vi dico com’è finita non ci credete, e quando ho provato a postare questo stesso post su facebook mi hanno cancellato l’account…
 
Mi piacerebbe portare alla luce le verità in tutti i settori, raccogliendo le idee ed i dubbi di tanti altri che come me non credono a tutto, ma prima si deve scalfire il muro di chi preferisce non farsi troppe domande. Si fa fatica a mettere in dubbio certe cose, meglio credere che in mezza giornata l’11 settembre 2001, gli americani, con il caos che c’era in atto, progettano la demolizione di un palazzo, ci mettono le bombe e lo buttano giù… in mezza giornata!!!!!!!

Lascia un commento

Translate »
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

Telegram