Sab. Gen 28th, 2023

SCUSATE, alcune domande che forse nessuno si è posto o forse nessuno si è voluto porre. Oppure tutto è sotto controllo… (ci credo poco)

Questo vaccino inietta dell’RNA che insegna alle nostre cellule a produrre la proteina da cui il nostro organismo deve imparare a difendersi. Le domande sono:

1 – non stiamo creando una risposta autoimmune degli esiti ignoti?

2 – quando le cellule riprogrammate smetteranno di produrre le proteine? Saremo dei malati cronici?

3 – Le cellule alterate non si riproducono?

Lo capisco che lo hanno fatto persone “competenti”, ma visto le cazzate che hanno fatto e che continuano a fare gli scienziati ed i politici (in buona o in mala fede) io questo interrogativo lo farei girare.

Vaccino Pfizer, le testimonianze di chi lo ha testato: «È attivo dopo 28 giorni»

Lascia un commento

Translate »
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

Telegram