Ven. Feb 3rd, 2023

Qualcuno crede che l’evasione fiscale sia una pratica applicata da persone egoiste, da parassiti e che se pagassero tutti le tasse ne pagheremmo meno tutti.
In un paese normale dovrebbe essere così.  I Italia invece l’evasione fiscale assume una funzione sociale importante. Assodato che i furbi ci sono, molti le tasse le potrebbero pagare ma preferiscono arricchirsi. Ci sono invece dei casi, probabilmente la maggior parte, in cui l’evasione fiscale diventa una scappatoia ad una pressione fiscale ingestibile. In un regime di concorrenza, in cui il prezzo più basso serve a restare sul mercato, l’evasione fiscale diventa una pratica per calmierare i prezzi e per impedire, o rendere inutile, un ulteriore incremento della pressione fiscale stessa. In pratica diventa un sistema controllato e guidato dalle condizioni economiche diffuse dove l’evasione compensa la pressione fiscale eccessiva per mantenere, badate bene, un SUFFICIENTE POTERE D’ACQUISTO per il popolo.
Se il pane costasse il doppio, per capirci, saremmo tutti più poveri e molti non lo potrebbero comprare. Il limite di prezzo per “l’acquistabilitá” del bene costringe il produttore a ridurre i costi, comprese le tasse. Non è una strada facile per gli imprenditori, persi tra multe e fallimenti vari, ma è l’unica possibile.
Questo concetto riguarda tutto e tutti, un idraulico che paga tutte le tasse per sostituire un flessibile perdendo metà della sua giornata operativa vi dovrà chiedere 400 euro per avere un ricavo netto di 100 euro… per capirci.

Il green pass permette allo stato di sapere quante persone entrano nel panificio. Le carte di credito permettono di conoscere il dettaglio delle spese. L’eliminazione del contante permetterà un controllo totale.
In altri termini stanno portando avanti una politica per cui l’evasione fiscale diventa impossibile.

Voi dite che se tutti pagano le tasse la pressione fiscale può scendere? Per capire se questo può accadere guardate un attimo al debito pubblico italiano. Il debito pubblico, che tutti gli stati hanno, è utilizzato per un moderna forma di conquista degli stati. Non c’è bisogno di entrare con i carrarmati, basta indebitare uno stato creando una forma di strozzinaggio che rende lo stato schiavo. Per questo motivo nelle guerre vengono distrutte le città radendo al suolo case e palazzi, e per lo stesso motivo il covid, anziché curare al meglio e subito le persone, è stato trasformato in una pericolosa pandemia che oltre ad uccidere centinaia di migliaia di persone, ha causato l’ulteriore indebitamento degli stati. Aggiungete a questo una classe politica sempre più ingorda e spietata e capirete che la pressione fiscale non scenderà mai e proprio la repressione fiscale ci renderà schiavi. Progressivamente perderemo tutti i nostri averi, le proprietà, ed il mondo tornerà a quello che era parecchio tempo fa quando il popolo non aveva diritti, lavorava i campi di un signorotto e viveva di quello che gli era concesso.

Dovremmo mettere da parte li stupido egoismo, usato dal male per acquisire potere, e capire lucidamente dove stia a chi sia realmente il nemico.

Lascia un commento

Translate »
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

Telegram