Sab. Gen 28th, 2023

Eccoci qua, come previsto hanno finito (forse temporaneamente) con il terrore Covid ed ecco il bombardamento mediatico riguardo il rincaro del gas, le speculazioni finanziarie, la crisi del debito, etc.

Siamo solo alla fase iniziale, come ho anticipato in articoli precedenti devono creare il caos, la paura e schiacciarci per imporci il loro volere. Ovviamente i problemi li creano veramente, nel caso del covid prima intubando, poi con la vigile attesa, oggi con i rincari del gas, con le speculazioni, etc. Di per se il problema non esisterebbe realmente, la crisi finanziaria, la crisi del debito, non solo si potrebbero evitare interrompendo le autolesioniste sanzioni contro la Russia, ma molti dei rischi che stanno paventando non sono reali. Se dovesse esserci un default dell’Italia nessuno in occidente potrebbe stare tranquillo, e visto che già la situazione monetaria non è buona per via sempre delle stupide sanzioni alla Russia, a cui la Russia a saluto reagire, un default italiano tirerebbe giù tutto. E’ tutto costruito per mettere paura, per infliggere sofferenza in modo che il popolo stesso chiederà quello che lor vogliono imporre. Come con il vaccino, ci hanno avvelenato e gli abbiamo anche detto grazie.

Come sempre a loro serve che il popolo non capisca, che sia confuso, che viva nella distopia, che creda alla propaganda, per poter continuare a portare avanti il piano. Immaginate per un attimo se domani il popolo si svegliasse ad andasse in massa in piazza a chiedere l’interruzione delle sanzioni alla Russia. In un attimo tutto sarebbe risolto. Ma no, non si fa, la Russia è il cattivo, lo ha detto la TV, non si possono togliere le sanzioni. Intanto però andiamo inesorabilmente verso un periodo nero, peggiore della seconda guerra mondiale, un periodo di fame, di sofferenza e di morte, ma la TV non si mette in discussione.

Purtroppo probabilmente ci porteranno anche in guerra, e non si escludono catastrofi nucleari, tutto evitabile ma non è quello che vogliono i potenti del mondo.

Se il popolo si risveglia tutto finisce. E’ popolo a pagare le bollette, a pagare le tasse, è il popolo a comandare ma non lo sa.

Ribadisco sempre che la manipolazione mentale di massa e necessaria per imporre qualsiasi volontà, sociale o politica, i potenti che comandano il mondo hanno bisogno di convincere il popolo perchè è il popolo a comandare anche se non lo sa. Per convincere il popolo utilizzano la propaganda, tengono il popolo nella confusione, nella distopia tramite i media, i social, la censura e la politica in tutte le sue forme. Il popolo dovrebbe invece essere refrattario alla propaganda, dovrebbe sempre restare lucido, ed è per questo che scrivo questi articoli che mi piacerebbe che fossero condivisi.

Potete iscrivervi alla newsletter del blog “NEW POST ALERT”, oppure seguirmi sui social. Ecco i link:

Telegram: https://t.me/farefrontecomune (canale con notizie nascoste dai media)

Facebook: https://www.facebook.com/alessandro.ratti.9279

Instagram: https://www.instagram.com/rtt.alex/

Twitter: https://twitter.com/AlessandroRatt8

Lascia un commento

Translate »
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

Telegram