Sab. Gen 28th, 2023

La scienza, quella incontrovertibile certezza del nulla cosmico. Purtroppo sono stati bravi, hanno convinto l’opinione pubblica che la scienza sia qualcosa di infallibile, il metodo scientifico a garanzia della togniazziana supercazzola. Un mondo di autoreferenziali uomini “di scienza”, che come per magia non sono corrotti, massoni, raccomandati come tutti gli altri e soprattutto non sbagliano mai.

(Chiaramente restano esclusi da questa trattazione quei pochi veri ricercatori che fanno lavori importanti per tutta l’umanità e che magari restano nell’anonimato e nel silenzio.)

Sulla base di un paio di idiozie dette nel passato ancora oggi si buttano soldi in ricerche inutili come quelle in questo articolo:

Ho dimostrato che è tutto sbagliato, ma io non sono uno di loro, il mio non essere massone, corrotto o mafioso mi ha impedito di entrare nel mitico mondo della scienza (per mia fortuna).

Il problema è che gli stessi errori idioti sono in ogni dove, anche nell’interpretazione dei fenomeni metereologici e questo causerà parecchi problemi, anche su questo ho inutilmente detto la mia.

Che poi la scienza possa essere strumentalizzata a favore di interessi di qualcuno, ciascuno creda a Babbo Natale quanto vuole, ma se cercate delle prove di seguito un esempio:

Lascia un commento

Translate »
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

Telegram